La forza di vivere

venerdì, febbraio 06, 2009


Per affrontare con armonia il cambiamento.

Questo libro non è un libro di guerra - sostiene il prof. Sandro Spinsanti nella prefazione al libro di Ada Burrone La forza di vivere - . Parla di cancro, ma non si allinea con la cultura sanitaria fatta propria da questo settore della medicina, ancor più di altri, come a una guerra ad oltranza contro un nemico da bombardare, distruggere, affamare: Ma se il contrario della guerra è il pacifismo, lo scritto di Ada Burrone non è pacifismo, lo scritto di Ada Burrone non è pacifista.
Perché è un libro di lotta. Parla di crescita: e la crescita non è un regalo, ma è il risultato di uno sforzo intelligente e organizzato. Non c'è niente di antiscientifico in questa lotta. La scienza medica -- rappresentata dai migliori tra i medici: quelli che sanno prendersi cura, oltre che curare - è un0alleata non una nemica. E Ada non fa mancare qualche opportuno consiglio che potremmo rubricare come buon uso del medico. Ma è una lotta che va oltre la scienza. Perché per crescere - con il cancro, dopo il cancro, dopo ogni perdita e devastazione nella vita - ci vuole saggezza..."

il giornale della Previdenza

You Might Also Like

0 scarabocchi

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line