Dove l'acqua incontra l'aria, dedicato alle orche

sabato, febbraio 27, 2010

E' una triste storia quella che ieri è accaduta..non starò certo a ripetere quello che tv e web hanno più che largamente raccontato, e sicuramente quell'addestratrice amava con tutta la sua anima l'orca...ma, purtroppo mi sorge spontanea una riflessione...per l'orca era come se un uomo fosse costretto a vivere in un ambiente che lo contiene al minimo, diciamo 1.40 x 2.00 metri...
c'è da impazzire....
che tristezza!
adoro letteralmente tutti i cetacei, le orche sono stupendi mammiferi...
non impareremo mai a fermarci!

You Might Also Like

8 scarabocchi

  1. Quanta verità c'è nelle tue parole
    purtroppo è sucesso nel passato e continuerà a succedere, io non chiamerei l'orca assassina ma la natura che fa si che questi cetacei giochino in un luogo non idoneo a loro, quanti ancora per fare spetaccolo devono ancora morire?
    Credo che non siamo cresciuti abbastanza.
    Un abbraccio forte,
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. La pensiamo proprio nel solito modo io e te!
    un bacione tomaso
    azzurra

    RispondiElimina
  3. anch'io la penso come voi,Azzurra!!gli animali,a volte,anzi molto spesso,vengono trattati come gli uomini,senza tenere comnto del loro istinto animalesco,di liberta'..proprio ieri sera,ho visto in tv,un servizio sui cani pericolosi..in alcuni casi,in famiglie con 3/4 bambini,questi animali giocano,scherzano,gironzolano liberamente,senza nessuna precauzione,perche' si pensa che sono di casa...ma poi,qundo scatta qualcosa..attaccano e ci sono le tragedie che sappiamo...buon sabato,cara!smack

    RispondiElimina
  4. e pazzesco non la morte di quella povera ragazza ma nel 2010 tenere in quella maniera degl'animali

    RispondiElimina
  5. Azzurra,sono riuscita ad inserire l'orolgino a bottone...forse ieri era la giornata no....grazie!!!!buon pomeriggio,cara:-*

    RispondiElimina
  6. @Ciao elisabetta!
    :)
    felice ch efinalmente sei riuscita a inserire l'orologino!....ci stavo diventando matta, non capivo xchè le altre sì e proprio tu no!
    smakkkkkkkkkkkk
    buona serata!
    azzurra

    @Salve Twinscreation e molto felice di vederti a casa mia!
    Benvenuta!
    E' di una tristezza infinita la storia di questa orca....
    ripeto, animali fantastici!
    Complimenti per il tuo blog, stata vederlo, fai cose moooolto carine!
    un bacione
    azzurra

    RispondiElimina
  7. Purtroppo qualsiasi essere vivente chiuso in cattività puo avere attimi di follia .In queste ore ho letto di tutto,le orche non sono assassine (a dispetto di un nome di un film di qualche anno fa ),sono cetacei come le balene e intelligenti come i delfini;l'unico folle come hai scritto in questo post è l'uomo che si ostina a sfidare la natura.Speriamo che in futuro simili incidenti non accadono più e impariamo a vivere in simbiosi con la natura.Ti auguro un buon fine settimana,saluti a presto

    RispondiElimina
  8. Ciao cavaliere....
    prtroppo pe ril fituro non sono ottimista...
    :(
    un bacio
    buon sabato
    azzurra

    RispondiElimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line