Dedicato a chi sognava le ali

martedì, giugno 29, 2010

Il sogno di volare accompagna l'uomo da sempre....dalla notte dei tempi

Appassionato di paracadutismo, nella tarda mattinata del 28 giugno 2010 ha un grave incidente dopo un lancio nei pressi dell'aviosuperficie di Terni e viene ricoverato in condizioni disperate.
Dopo un intervento di oltre 9 ore, viene trasferito al Santa Maria di Terni, privo di coscienza.
Si spegne nella notte del 29 giugno 2010 alle ore 3.09.

Il mio saluto a chi sognava di volare...

You Might Also Like

23 scarabocchi

  1. davvero,il sogno di Icaro miete altre vittime!
    le sue ali non si sono sciolte al sole ma schiantate al suolo.
    Mari

    RispondiElimina
  2. ...vero meri....
    che dire?
    chi fa certi sport sa perfettamente i richi che corre, lui non era un bambino....
    sapeva e preferiva correre certi rischi .... per lui il gioco valeva la candela...
    ognuno vive come preferisce vivere...
    azzurra

    RispondiElimina
  3. Che tristezza però, che sia stata una sua scelta o no, dispiace e tanto.
    Uno dei pochi personaggi del gf validi.

    RispondiElimina
  4. ...certo che è triste ....
    eccome!
    :(
    azzurra

    RispondiElimina
  5. Cara Azzurra, grazie di questo gadget per poterlo ricordare...l'ho già pubblicato da me.
    Che Dio l'abbia in Gloria, e la sua compagna e la sua piccola siano costantemente da lui assistite.

    Un bacio.

    ♥Maddy

    RispondiElimina
  6. .... è proprio triste!!
    un saluto al guerriero...

    RispondiElimina
  7. Ora le ali le hai davvero.
    Ciao Pietro, buon viaggio

    RispondiElimina
  8. giorno maddy!
    sorrisone
    azzurra

    RispondiElimina
  9. ciao fanny!
    ho scoperto che abitiamo vicine!
    :)
    azzurra

    RispondiElimina
  10. Azzurra è un bel gesto quello che tu hai fatto....mi è arrivato un sms che mi diceva che taricone nonc'era più e ci sono rimasta molto male...una tragica fine ....

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ne sentamo sempre, questi sport sono anche pericolosi, tutti sono coscenti e sanno a cosa vanno incontro, dispiace molto ma anche questa è vita, la vita ci offre tante emozioni!!!
    Mi sento vicino hai suoi cari,
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. caro tomaso....
    ......
    azzurra

    RispondiElimina
  13. ciao azzurra appena saputo oltre al dispiacere ho percepito un vuoto,nel mondo dello spettacolo e della tv mancherà il suo sorriso bonaccione,in lui è una delle cose che più ammiravo.evidentemente il suo "lavoro"qui era finito bacioni ele

    RispondiElimina
  14. grazie per questo ricordo,Azzurra!!Pietro mi manchera' molto...apprezzavo la sua intelligenza,la sua allegria,il suo entusiasmo e la sua voglia di migliorarsi..in dieci anni, di strada ne aveva fatta..e bene...il destino gli ha voluto troncare le ali...ciao Pietro..

    RispondiElimina
  15. Ciao Azzurra,si é vero praticava uno sport pericoloso ma sono una fatalista se é vero che parte del nostro destino lo decidiamo noi é anche vero che una parte viene decisa dal caso, vivere pericolosamente vale più che vivere per niente...Ci sono persone che vivono una vita di rimpianti per paura di fare errori di sbagliare lui invece non aveva paura di osare praticava questo sport perché gli dava quella scarica di adrenalina che solo questi sport sanno dare.Mi dispiace che la sua vita sia stata stroncata così però adesso può ancora volare ancora più in alto senza paura di cadere...Non mi vergogno di dirti che ho pianto quando ho saputo che era morto, fino all'ultimo ho sperato che si salvasse. Per quanto possono valere le mie parole mi unisco al dolore di quantoio conoscevano ed avevano imparato a volergli bene anche solo da uno schermo.Grazie per il bellissimo adesivo che gli hai dedicato lo ritiro e lo metto nel blog "i lavori di Cristina" a presto tesoro buona giornata bacione Cri

    RispondiElimina
  16. Ho saputo della sua scomparsa questa mattina,sono davvero molto dispiaciuta,il mio pensiero va alla sua bimba di soli 6 anni e la sua compagna.Esprimo il mio sincero cordoglio,è davvero una prematura ed inaspettata scomparsa.Dolce Azzurra,tenero e particolare il tuo gesto nel voler ricordare questo ragazzo apprezzato davvero da tutti.Ti chiedo perdono Azzurra,ma permettimi di donare un sorriso unicamente a Pietro,un abbraccio Pietro,ciao.

    RispondiElimina
  17. Le mie condoglianze alla famiglia di Taricone.Ti auguro una buona serata,saluti a presto

    RispondiElimina
  18. Anche io speravo ce la facesse...un abbraccio alla compagna e sopratutto alla piccola.Ciao Pietro...adesso puoi volare.

    RispondiElimina
  19. Sei stata gentile a dedicargli un ultimo saluto era una bella persona
    non lo dimenticheremo. Franca

    RispondiElimina
  20. Ciao roesimo, ciao franca
    sorrisone
    azzurra

    RispondiElimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line