Porcini fritti alla garfagnina: ebbene sì! sono nati! Cronaca dal bosco e dalla cucina.

sabato, giugno 09, 2012

Timidamente stanno arrivando.



Dopo la stagione 2011 che è stata avarissima in quanto a funghi, finalmente mio marito ne sta trovando qualcuno.
La cercatrice di funghi non sono io assolutamente.
Quando io sono in bosco si sentono urla pazzesche che mi intimano l'alt: "Fermaaaaa....non ti muovere!"


Gli urlatori sono gli sventurati miei compagni e le urla animalesche (con tanto di occhio iniettato di sangue e espressione minacciosa nonchè furente) sono generate dal fatto che io proprio i funghi non li vedo...e li calpesto...sono un danno!
Infatti oramai è tantissimo che non vado in cerca di funghi essendo appunto il terrore dei cercatori (quelli veri).
Io aspetto a casa e poi mi metto al lavoro e li cucino in 1000 modi...e li mangio pure, mi piacciono tantissimo!
Quindi porcini fritti infarinati con farina di mais, così si fanno in Garfagnana e così piacciono a me.
Diventano croccantissimi fuori e morbidi e profumati dentro.
Una vera delizia!
Inoltre fritti così non assorbono assolutamente olio....
Con soli due funghi si ottiene un bel vassoio di fritto - dimensione fungo permettendo chiaramente.
Questi nella foto sono 400 gr di porcini sanissimi (intendo senza ospiti striscianti all'interno).





  • Porcini sanissimi
  • Uova sbattute leggermente salate
  • Farina di grano turco possibilmente macinata finemente
  • Olio d'oliva


Togliere con un coltellino la parte più coriacea e terrosa del gambo (un buon cercatore di funghi avrà già fatto al momento della raccolta questo passaggio)
Spazzolare accuratamente con l'apposito spazzolino la cappella e il gambo eliminando così ogni residuo di terra e foglie secche, aiutatevi anche con carta da cucina ma...vi consiglio di non lavarli, dedicate tempo a questo passaggio ma non lavateli.
Tagliare i funghi a fettine di circa mezzo centimetro.
Passare le fettine nell'uovo sbattuto e salato



Delicatamente infarinare le fettine facendo in modo che la farina adesca ben bene


Friggerli in abbondante olio d'oliva ben caldo finchè non sono dorati e croccanti all'esterno ma morbidi all'interno.
Adagiarli su carta da cucina e servire subito.
Ottimi accompagnati con polenta fritta, un contorno...da re!


etichetta: Diambra Bianco - Cantina Michele Satta

You Might Also Like

10 scarabocchi

  1. che buoniii...da quanto tempo non ne mangio fatti così...proporrei uno scambio equo: ti ospito da me per un weekend (faccio presente che la Sardegna è cara, quindi è un investimento), tu porti un bel bo' di funghi e me li cucini anche...ne assaggi mezzo, io ti preparo altro e siamo contente entrambe, che ne pensi?

    RispondiElimina
  2. Che bei porcini!! *.*
    Io porto avanti la tradizione dei fungiatt (cercatore di funghi in milanese) della mia famiglia..
    ..amo girare nel bosco seguendo l'odore di fungo fino a trovarlo nascosto sotto una foglia o tra le radici di un albero..
    ..ma x quanto riguarda il cucinare preferisco ammirare mia mamma che li pulisce e li prepara..per poi assaggiarli! :D

    RispondiElimina
  3. magari potessi Giulia!
    Io sono inchiodata qua come ben sai....
    :(

    RispondiElimina
  4. :) Dulina!
    Una cercatrice di funghi e non una distruttrice di funghi come me!
    Complimentoniiiiiiiiiii!
    :)

    RispondiElimina
  5. cara Azzurra, vorrei farti riflettere sul fatto che non ho ancora ricevuto i quintali di porcini fritti relativamente ai quali si era barattata la vacanza in Sardegna...ora, è vero che tu non sei ancora venuta, ma ciò non esclude che i porcini avresti potuto mandarmeli egualmente se davvero avessi voluto...pertanto: come la mettiamo?

    RispondiElimina
  6. ...la mettiamo che ti aspetto a casa mia a mangiarteli
    :)

    RispondiElimina
  7. ti informo che chi mi conosce suggerisce di non invitarmi perchè le malelingue sostengono che ho sempre la valigia sotto il letto, e campeggio all'aeroporto in zona chek-in...pertanto " informiamo i signori passeggeri che esiste il volo diretto Cagliari/Pisa, e che stanno per essere effettuate le operazioni di imbarco. Presentarsi all'uscita 3 con carta d'identità e carta d'imbarco grazie..."

    RispondiElimina
  8. ...nel frattempo è un bel pò che ti aspetto su Skype...e non serve neanche fare il chek-in..
    :)

    RispondiElimina
  9. Azzurra e Giulia, venite a casa mia in Toscana si mangia i porcini fritti e poi si fa un bel mucchio tutti e tre!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi sei Anonimo? :)
      comunque grazie dell'invito!

      Elimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line