La treccia di pane..soffice e dorata...

venerdì, ottobre 12, 2012


Pomeriggio in cucina, cosa c'è di meglio per rilassarsi? 
Quindi mani in pasta!
Avevo voglia di un pane diverso dal solito, quindi mi sono cimentata nella preparazione della treccia di pane, un pane soffice, alto, dorato....e devo dire che il risultato non è male affatto!
Vi racconto cosa mi sono inventata:




  • 400gr di farina bianca
  • 25gr di lievito di birra
  • 1/4 di litro di latte
  • 1 cucchiaio di olio evo


Ho scaldato un poco il latte e ci ho sciolto il lievito di birra sbriciolato.
Ho messo la farina in una capiente ciotola, ho unito un pizzico di sale, l'olio e il latte con lievito sciolto, ho mescolato con una forchetta fino a completo assorbimento del liquido, quindi ho impastato con le mani finchè  ho ottenuto una palla di pasta compatta e liscia.
Ho fatto la classica croce sulla palla che poi ho messo a lievitare per un'ora in un luogo tiepido e coperta, io veramente faccio così: introduco la ciotola in una busta pulita di plastica e la metto nel microonde spento, lo stesso calore dell'impasto la farà lievitare a meraviglia.
Trascorsa l'ora di lievitazione ho lavorato per pochi minuti e dolcemente la pasta e quindi l'ho divisa in due strisce della giusta lunghezza e dimetro.


Ho quindi formato la treccia ed ho fatto un'incisione lungo tutta la sua lunghezza e poi ho rimesso tutto a lievitare ancora 30 minuti.


Deve risultare un impasto ben lievitato!


Trascorsa la mezz'ora ho infornato a 220° per una decina di minuti e quindi ho abbassato la temperatura a 190° ed ho proseguito la cottura per circa 30 minuti, ma i tempi variano da forno a forno, quindi regolatevi con il vostro...se anche voi avete voglia di intrecciare pasta.
Ad ogni modo ecco il risultato:


Questo pane accompagnerà un abella bistecca e una teglia di patate e funghi.....vi darà la ricetta!

You Might Also Like

12 scarabocchi

  1. Ehi! ho visto solo ora....questo post è di ieri quindi avrai già mangiato tutto altrimenti mi sarei autoinvitata a pranzo!
    Buon fine settimana tranquillo cara Lu
    :)
    Rita

    RispondiElimina
  2. molto invitante e anche le foto da vera professionista...io non ci riuscirò mai!
    Mi accontenterò di copiarti la treccia di pane!:)

    RispondiElimina
  3. Sì sì....copia tranquillamente nonna papera...sto provando anche un altro impasto...se viene bene vedrò di metterlo su questo blog....
    buona serata
    e bacino

    RispondiElimina
  4. fatta! non è così bella ma era buonissima grazie!

    RispondiElimina
  5. oh cavolini...
    come ma non era bella?
    che è successo?

    RispondiElimina
  6. mi son spiegata male...era bella, ma la tua di più!:)
    dai uno sguardo se ti va...
    ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Nonna Papera,
    ti ho risposto sul tuo blog
    smak

    RispondiElimina
  8. Adoro i lievitati e questa treccia mi piace moltissimo, complimenti per il blog..e a presto...

    RispondiElimina
  9. Ciao Maria Luisa,
    sì...veder gonfiare la pasta...la fragranza del pane appena sfornato...una magia!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia Lu, che acquolina... deve essere ottimo. Se mi cimenterò in un'impresa simile ti farò sapere il risultato. Un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  11. Sì si Occhiverdi...raccontami come è andata

    RispondiElimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line