Delizia in nero: bavette con trombette fresche

lunedì, novembre 19, 2012

Ma che fortuna!
Il maritone mi ha portato una gerla colma di trombette di morto, un altro tesoro del bosco, buonissime quanto nerissime e....a nero non scherzano.

Le trombette proprio per il loro aspetto spesso non vengono considerate quanto invece meritino, hanno un sapore....unico, sono molto delicate e danno il meglio di loro in svariate preparazioni.
Occorre solo un pò di accortezza nel pulirle, e ammetto che ci vuole Santa Pazienza, io le pulisco ad una ad una, ispezionando bene dentro, perchè sovente possiamo trovare "ospiti" che assolutamente non vorremmo mai trovare in bocca, quindi armatevi di spazzolina e pulire, pulire, pulire.
C'è chi le mette  in acqua, ma secondo me non si ha la sicurezza di aver eliminato gli "ospiti" e ho l'impressione che così facendo vada perso un bel po di sapore.
Comunque...ognuno a casa sua fa come cappero vuole..e ci mancherebbe!
Veniamo alla mia ricetta.



  • trombette di morto ben pulite
  • aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • olio evo
  • sale
  • crema di latte (o panna da cucina)
  • pomodorini freschi ridotti a dadini piccolissimi



  • bavette (o tagliolini)



  • sale


Nel saltapasta versare un bel giro di olio evo, aglio e peperoncino tritati, appena inizia a soffriggere aggiungere i funghi e coprire.
Lasciar cuocere per circa 30 minuti
Mixare con il frullatore a immersione 3 quarti dei funghi ma dando solo un paio d'impulsi, non deve essere una crema.(*)

Mettere nuovamente nel saltapasta il composto e aggiungere i pomodori ridotti a piccoli pezzettini ed un ricciolo di panna o crema di latte

Salare
Cuocere la pasta e quando è bella al dente saltarla nel saltapasta.

Servire e chi gradisce il parmigiano sopra lo aggiungerà direttamente in tavola

(*) Se avete abbondanza di questo preparato mixato, potete congelarlo dopo che si sarà freddato ed usarlo in vari modi

se avrò tempo pubblicherò altre ricette io stessa...altrimenti come sempre, la fantasia la fa da padrone: sbizzarritevi!


You Might Also Like

5 scarabocchi

  1. muhmmm che piatto gustoso :) Rosalba

    RispondiElimina
  2. Penso sia un primo piatto assai gustoso... Sai la tua descrizione della pulitura mi ha fatto pensare a come pulisco io i funghi: armata di occhiali, con una buona, buonissima fonte di luce e guardo e riguardo e taglio.... Ne faccio di tutte un po' prima di avere la certezza che di "ospiti"non ci sia neppure l'ombra... Altrimenti non potrei mangiarli né farli mangiare ad altri. Grazie della buona ricettina, ciao Lucietta.. Baci

    RispondiElimina
  3. @ miele...
    posso garantirti che squisitissimo!

    @Paola, la pulituta dei funghi...è lo scotto da pagare..una vera e proprio noia..ma...indispensabile, poi siamo ripagati da una delizia per il palato...che golosa che sono!!!!!!!
    Dove mi metterebbe Dante????
    :( non oso pensare!
    un bacio

    RispondiElimina
  4. Boneeeee le trombette dei morti ... io non vedo l'ora di arrivare a settembre per mangiarle!!!!
    Un saluto da Firenze - Francy

    RispondiElimina
  5. Ne sono golosa anch'io cara Francy!
    Deliziose!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line