Trippa...a modo mio

sabato, novembre 24, 2012


Trippa a modo mio perchè in realtà la ricetta della trippa come viene fatta a Firenza è diversa, ma io la preferisco così perchè è molto più leggera e buona...
Devo precisare che esistono tre tipi di trippa, e viene molto buona anche usandoli tutti e tre insieme, facendo un misto delle tre varietà, così come con due  delle tre o solamente un tipo, come ho fatto io, perchè in macelleria avevo trovato proprio un bel pezzo giusto e che mi piaceva, in questa ricetta ho quindi usato la "centopelli".
Per saperne di più




  • trippa già lessata inun solo pezzo
  • una salsiccia
  • cipolle dorate e rosse
  • pomodori maturi (o pelati)
  • olio evo
  • sale e pepe
  • brodo
  • parmigiano

Lavare bene la trippa sotto acqua corrente.
Tagliare a striscioline sottili la trippa, e questa operazione è importante, perchè se sono sottili il risultato è sicuramente migliore, quelle che si trovano già tagliate sono sempre troppo spesse! Non vanno bene.

Affettare sottilmente le cipolle
Mettere al fuoco una casseruaola e far soffriggere brevemente le cipolle in poco olio e con una salsiccia sbriciolata. Basta veramente poco, non fate un soffritto vero e proprio, servirebbe solo a rendere il tutto pesante, la dove invece la trippa è di per se digeribile.

Aggiungere la trippa e far insaporire un paio di minuti, 
Aggiungere i pomodori spellati o i pelati
Salare e pepare, e far cuocere a fiamma bassa finché la trippa non risulterà tenera, occorrono un paio d'ore...io la cucino a lungo.
Deve risultare una carne che ha ben preso il sughetto, che deve essere rosso e non sbiadito e neanche acquoso.
Se durante la cottura asciuga troppo allungare con del brodo.
Servire con un'abbondante grattugiata di parmigiano, anzi, prevedete in tavola la formaggera, ci sta non bene, benissimo!

Etichetta: Miterre Azienda agricola Campo al noce, Bolgheri

You Might Also Like

6 scarabocchi

  1. Mi è venuta l'acquolina *___*

    RispondiElimina
  2. :) è buonisssssssssssssima Marianna!
    :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Lu devo provarla assolutamente, a me la trippa piace moltissimo.
    Grazie carissima buona serata e un bacione
    Elise

    RispondiElimina
  4. adoro la trippa e da buona lodigiana ti dico che anche in questa versione è strepitosa!!!!!!!
    bravissima!
    ciaooo e alla prossima
    tizo

    RispondiElimina
  5. Ciao Tiziana!
    ...a buon intenditor poche parole!
    :)

    RispondiElimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line