Zuppetta di crepes all'erba cipollina

mercoledì, febbraio 11, 2015


Sicuramente una ricetta conosciuta a molti, ma era sconosciuta  a me fintanto che non mi è stata servita in Austria, dove sono stata questo autunno, in verità la ricetta vera e propria non la conosco, ma mi è piaciuta così tanto questa zuppetta che mi sono arrangiata e ho voluto provare a prepararla...esperimento riuscito per fortuna.
Devo dice che è la prima volta che preparo le crepes e mi sembra che siano venute non troppo sottili....ma certamente non mi arrendo, posso migliorare!


Allora...ecco la ricetta:

Ho preparato un ottimo il più possibile magro brodo con del muscolo  e le classiche verdure (che in Toscana chiamiamo "odori") cioè cipolla sedano e carota.
Ho fatto freddare il rodo e l'ho passato dal colino fine per togliere facilemte il grasso che si era solidificato.
Ho preparato la pastella per le crepes frullando
  • 1 uovo
  • 100 gr di farina bianca doppio zero
  • 1 bicchiere e mezzo di latte
  • una presa di sale
  • erba cipollina

Ho versato la pastella poca per volta in una padellina antiaderente leggermente unta d'olio EVO (..o forse era meglio il burro??? SOS), pochi secondi e delicatamente (ustionandomi i polpastrelli) l'ho voltata e fatta cuocere.
Lasciate freddare le crepes le ho arrotolate e tagliate e listelle come si fa per le tagliatelle...credo che se le tagliavo più sottilmente sarebbe stato meglio...ma come ho detto è la prima volta.
Ho messo le tagliatelline di crepes in scodelline individuali, ho aggiunto il brodo bollente e il parmigiano grattugiato in tavola....secondo me ci sta benissimo ma..de gustibus non est disputandum

Devo dire che questa ricettina è stata apprezzata!

PS: se vuoi l'immagine con il proverbio latino: tasto destro del mouse, copia e incollala dove vuoi!

You Might Also Like

16 scarabocchi

  1. Lu bravissima!!! Che spettacolo.... e che buona vero? Io l'ho assaggiata in trentino.... squisita!!! Grazie delle ricetta!!!
    Baci
    Chicca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì...squisita...una confortevole zuppetta dorata! :)

      Elimina
  2. Bellissima idea! in questi giorni di freddo è l'ideale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sì.....contro il freddo è ottima, ma anche il sapore è attimo! :)

      Elimina
  3. Anche io l'ho mangiata in Austria e devo dire che mi era piaciuta, una buona alternativa alle solite zuppe. Grazie per la ricetta, la faro di sicuro! Notte, Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente...se sono riuscita io...tutti possono farla!

      Elimina
  4. uh.... da provare assolutamente... grazie mille per la condivisione ... un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Martina, veloce, calda, buona economica....diversa....ti pare poco??
      smak smak

      Elimina
  5. Io la mangiai una volta in Trentino e come te provai in seguito a farla. Mi riuscì discretamente e spesso nelle sere d'inverno la preparo. Unica differenza, metto il prezzemolo, ma alla prima occasione la proverò senz'altro con l'erba cipollina. Complimenti, sei davvero bravissima.....in tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola...penso che anche con il prezzemolo sia buonissima!...adesso che ci penso...un chiodo di garofano nel brodo forse aggiungerebbe qualcosa...brava in tutto...non è questo...è che mi piace provare a fare svariate cose...la vita è un soffio...non si può fare sempre la solita cosa...abbraccio!

      Elimina
  6. Capperi Lu, io le Crepes le faccio, ma così non ho mai provato. Grazie mille per l'idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e come le fai????? accetto e auspico suggerimenti! :)

      Elimina
  7. credo siano magnificamente buone. Io amo questi piatti un po' dall'aria straniera ma coi sapori nostrani.
    Grazie per la condivisione.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Nunzia....è una coccola! Confort food!

      Elimina
  8. Tesoro in Austria si chiama "Frittatensuppe". Lo so sono bilingue ed è un piatto che a casa mia nei momenti di magra si faceva. Le crepes vanno bene e non sono mai proprio tanto sottili. Di solito è il brodo che è di verdure inclusa l'erba cipollina di cui loro fanno grande uso assieme all'immancabile aglio. Puoi fare le crepes le tagli a sottili strisce come lasagnette e le metti in forno ad diciamo essicare. Poi le conservi in un sacchetto di carta. Quando hai del buon brodo o minestre senza pasta ecc. usi queste essicate che nel liquido rinvengono. Infatti in Austria si trovano i pacchetti con queste "Frittaten" secche. Bravissima. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ma grazie del consiglio delle frittatine seccate....proverò sicuramente!...e scusa se sono in ritardo nel risponderti....avevo un bel po di confusione in e-mail...bacione!

      Elimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line