Pappardelle al sugo di coniglio...tenendo d'occhio l'Artusi

venerdì, maggio 01, 2015


Una classica ricetta da un libro super usato come è ben visibile dalla foto, sta insieme con il nastro adesivo...il mi caro e vecchio libro di ricette del mitico ed indimenticato Artusi:


ecco la ricetta originale

Le pappardelle al sugo di coniglio sono un classico qua in Toscana e ho voluto attenermi alla ricetta di Pellegrino eccetto due piccoli particolari....niente burro e aggiunto il rosmarino.
Vi racconto la ricetta.

Ingredienti

Mezzo coniglio a pezzi con il suo fegato
Sedano carota cipolla
olio evo (Artusi usa il burro, ma io preferisco l'olio)
rosmarino (ingrediente aggiunto da me)
pomodori
1 bicchiere di Chanti


Preparazione


Far soffriggere le verdure tritate in olio ed aggiungere il coniglio ed il fegato ridotto a dadini.
Far rosolare la carne e quando inizia a colorire aggiungere il pomodoro, salare e peperare,, coprire il tegame e far cuocere dolcemente.
A metà cottura aggiungere il vino.
Quando il sughetto si è ritirato e la carne è tenera è pronto.
Si può unire la carne disossata e tritata (non troppo fine) al sughetto e quindi condire un bel piatto di pappardelle.
Il resto del coniglio è buonissimo da consumare come secondo piatto con un contorno di patate o verdure.


You Might Also Like

10 scarabocchi

  1. Sicuramente ottime...con un aiuto così!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti Gabri...mi piace leggere questo libro...scritto come si faceva tanto tempo fa...ma non poi così tanto...

      Elimina
  2. Buonooooooooooooooooooooooo, ho anch'io l'Artusi un altra edizione è del 91 con 790 ricette del grande Artusi commentato da due dietologi. Penso che la ricetta sarà la stessa ma condivido niente burro.... e visto che tu l'hai fatta seguo la tua senza perdere tempo a leggere :-))
    Grazie cara un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie a te del commento e contraccambio: abbraccio forte!

      Elimina
  3. Devono essere ottime e sicuramente da provare! A proposito ho segnalato il tuo post in Top of the Post: http://weddingplannerinbrianza.blogspot.it/2015/05/top-of-post.html

    Un abbraccio
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia! :) Ti ho lasciato un commento sul post, sul tuo post! :) bacio!

      Elimina
  4. Fantastiche!!! Le devo provare!!
    Grazie di questa ricetta veramente super.

    Un abbraccio
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ,,,prego...è una ricetta antica....di quelle che si preparano senza fretta... :)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ciao Mela.....il grande Artusi! :)

      Elimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line