Fornetto Estense: cucinare il pane

martedì, ottobre 27, 2015


Le devo provare tutte!...era un pò di tempo che avevo in testa questo fornetto, ma avevo fino ad ora resistito al tentativo di acquistarlo, ma quando l'ho visto...è stato proprio un incontro causale e fatale e non ci ho pensato su due volte....e me lo sono portato a casa.
Sto parlando del Fornetto Estense della rinomata Casa Agnelli, in alluminio, con oblò per verificare la cottura dei cibi e composto di vari pezzi.
Avevo una gran voglia di provarlo, tanta curiosità su come venivano cucinati i vari cibi.
In verità ho anche già in casa il fornetto Versilia, e a tale proposito potete leggere qua:


ma come dicevo....le devo provare tutte!
Ieri, colpita da influenza ho pensato fosse meglio stare in casa e così mi sono dedicata alla preparazione del pane con lievito madre e alla sua cottura nel Fornetto Estense.
Circa il lievito madre potete leggere questo mio recente post:


Non lascio qua la ricetta di questo pane che è un normalissimo panaccio toscano senza sale, anzi, la ricetta del panaccio toscano l'ho pubblicata tempo fa e la trovate qua (ma non era preparato con il lievito madre):


Veniamo al Fornetto Estense: è composto di vari parti , quindi ho iniziato con il collocare sulla fiamma i vari componenti. Una precisazione, ho usato uno spargifiamma che non è parte del Fornetto Estense, questo perchè ho pensato di ricavare una cottura più uniforme, visto che comunque il pane era di discrete dimensioni e lievitato benissimo


Quindi ho messo lo spargifiamma sulla fiamma appunto


Ho quindi posizionato sullo spargifiamma la parte inferiore concava e forata del Fornetto Estense


Ho continuato con il posizionare la base in acciaio forata nella circonferenza


Poi è stata la volta di mettere il triangolone che fa da alloggio per la teglia di alluminio che conterrà il pane


Ho finalmente chiuso il Fornetto Estense con la grossa campana in alluminio munita di oblo


Ho lasciato cuocere cercando di mantenere i 250 gradi per circa un'ora...forse anche un poco di più. Per verificare i gradi ho usato un termometro di mio figlio che misura la temperatura di qualsiasi cosa.

Verso metà cottura ho ruotato la manopola posizionata in cima alla suddetta campana per aprire i forellini che permettono il colorarsi della parte superiore


Il risultato è stato eccellente per essere la prima volta...



Non resistevo e l'ho tagliato quando era ancora un pò troppo caldo...


You Might Also Like

8 scarabocchi

  1. E brava cara Lucia, pure questo sai fare!!!
    Senti solo per orientarti, purtroppo ho dovuto di nuovo aumentare la dose di cortisone, perché il dolore si era nuovamente presentato.
    Vedremo fra un settimana come reagirà il mio corpo.
    Ciao e buona serata car amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tommy,
      mi spiace!!!!....speriamo un bene, cerchiamo di essere positivi...anche per me non è u8n bel periodo....
      un abbraccione
      lu

      Elimina
  2. Ciao Lucia, che ricetta fantastica... poi con il cornetto!! Top!! Adoro questo pane... quando vado a trovare mia zia in Toscana faccio sempre la scorta da portare a casa.. Complimenti bella ricetta.. :-D Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivana, sì...è vento bene...la scorta a casa è buona idea, il panaccio toscano si mantiene a lungo e forse è più buono il giorno dopo!
      :) kis

      Elimina
  3. Ciao Lucia, bravissima in tutto! Sai, ieri ho preparato il pane con questa tua rcetta cuocendolo però in un forno normale (elettrico). Fantastico! Tutta la famiglia ha gradito MOLTO e domani lo devo rifare. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Paola! :) Io presa tua ricetta della cremina di piselli francese :)

      Elimina
  4. Questo fornetto mi piace un sacco, avrei voluto averlo quest'estate!!!
    Bellissimo il pane riuscitissimo!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo questo fornetto e chissà che bontà il tuo panaccio!
    Tantissimi auguri per un felice, sereno e creativo 2016!
    Laura

    RispondiElimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line