Un incontro casuale con la tenerezza dentro ad un pagne

venerdì, maggio 20, 2016



Ci sono sguardi che catturano, ci sono occhi nei quali casco dentro, ci sono espressioni che mi emozionano, come quelle di questo bambino...in un mattino in giro per la città in bici ho incontrato questa mamma con suo figlio ed è stato amore a prima vista. Chiaramente ho chiesto il permesso per poterlo fotografare.



Il modo di portare il bambino a contatto con la schiena materna avvolgendolo in un telo che viene legato sapientemente mi ha sempre interessata perchè ritengo che questo contatto contribuisca alla tranquillità del bambino. Questo telo si chiama PAGNE, e generalmente è in cotone, può essere bianco e in fantasie dai brillanti colori, inoltre è possibile avviluppare il bambino sia sulla schiena che davanti, sulla pancia. Mi sono documentata in merito ed ho trovato un interessante articolo sul sito Mammeonline che vale la pena di leggere:

→ I bambini africani non piangono mai

Avevo già fotografato un bambino che dormiva beato nel suo "bozzolo", →QUA

In rete ci sono anche tanti video-tutorial per riuscire ad usare il pagne....io sono una tipa ansiosa e non so quante prove dovrei fare prima di essere sicura che il bambino non mi scappi dalle mani...ma io sono patologica! :

Pagne anteriore:





Pagne posteriore:

You Might Also Like

10 scarabocchi

  1. Che bello questo articolo Lucia, io il pagne non lo mai usato, ma ho utilizzato moltissimo il marsupio sopratutto con il mio primo figlio che odiava il passeggino, ti dirò che le persone mi guardavano un po' stranite... perché qui dalle mie parti non si usa proprio, ma devo dire che mi piaceva molto la sensazione di averlo sempre vicino e lui era veramente molto tranquillo.. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...infatti, è proprio quello che penso io, ai bambini il contatto da serenità!...la gente si stranisce facilmente...non farci caso....si stranisce sempre! :) smak!

      Elimina
  2. io non capisco perchè venga considerato uno "strumento" strano o scomodo..il bimbo è a stretto contatto con la mamma, vogliamo fare il confronto con un banale passeggino? :-) per me è promosso! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Sì...promosso a pieni voti anche per me!

      Elimina
  3. E' stupendo! Ahahah...patologica? Eccone un'altra: io.
    Ne ho visti parecchi qui da me, c'è una signora che incontro sempre dalla mia pediatra, che avvolge il suo bimbo di pochi mesi in questo modo.
    Il bambolotto si chiama Destiny, maschietto, e quello che si può subito notare, è la tranquillità e fiducia che gli trasmette la mamma quando lo sistema sulla sua schiena.
    Dolcezza infinita.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma in fatti Barbara, tranquillità, serenità e fiducia....basilari per i bambini...circa il modo di "legarlo" e la mia ansia...ehm...nostra ansia, credo che sia tutto un fatto di abitudine e pratica.... :) ce lapossiamo fare! :)

      Elimina
  4. Qui in città ne vedo molti legati così è mi ha sempre preoccupato il fatto che possano cadere invece a quanto leggo è un modo per favorire fiducia mamma bimbo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...credo tutto dipenda da prendere confidenza...insomma un pò di allenamenteo ed il bambino sarà legato senza alcun rischio :)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Occhi immensi da caderci dentro! ♥

      Elimina

Grazie della visita e del tuo commento...♥♥♥
è un piacere leggervi!
Sorrisone!
:)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Circa Grafic Scribbles








modificare foto

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Mr.Webmaster


Motori ricerca

SEO


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

siti
sito internetBlog d'argento



Ebuzzing - Top dei blog - Blog creativi


Visite

eXTReMe Tracker

Views

© 2011 - 2016 Grafic Scribbles, AllRightsReserved.. Powered by Blogger.

on line